Il coro “Le Verdi Note dell’Antoniano” è un progetto di Antoniano di Bologna e sostiene i progetti di solidarietà di Antoniano onlus.

Articoli recenti

Tag Cloud

Menu

Speciale coristi

Oggi conosciamo… Patrizia!

Nome?
Patrizia De Sandre

Soprannome?
Patty

Anni?
22

In che settore canti?
Soprani

Nella vita ti occupi di?
Studio Lingue all’università.

Che musica ascolti?
Un po’ di tutto, soprattutto pop e rock.

Perché sei entrato nelle Verdi Note?
Perché da piccola mi sarebbe piaciuto entrare nel Piccolo Coro ma ero estremamente timida, quindi entrare nelle Verdi Note è stato per me un modo per prendermi la mia rivincita e coronare un sogno…. qualche anno dopo.

Da quanto tempo canti e come sei entrato nel gruppo?
Sono entrata quest’anno nelle Verdi Note dopo aver scoperto che chiunque poteva farne parte, non solo gli ex-Piccolo Coro.

Quando e come è iniziata la tua avventura all’Antoniano?
La mia avventura all’Antoniano è iniziata a maggio scorso quando sono venuta a fare il provino per entrare nel coro.

Cosa rappresenta per te, oggi, l’Antoniano?
Una seconda famiglia.

Se dico “Mariele” a cosa pensi?
Penso ad un gran sorriso pieno di amore.

Hai altre esperienze musicali?
Canto nel coro della chiesa da quando ero piccola.

Tuo punto di forza?
La simpatia.

Canzone preferita dello Zecchino d’Oro di quando eri bambino?
Per una fan sfegatata come me sceglierne solo una è impossibile! Diciamo che ad oggi la mia preferita in assoluto è “Batti cinque! (4/4 di silenzio)”, anche se la “Ninna nanna del chicco di caffé” ha un posto speciale nel mio cuore perché me la cantava mia mamma da piccola. 

Canzone preferita delle Verdi Note?
Anche se non è cantata esclusivamente dalle Verdi Note scelgo senza dubbio “Ele”.

Canzone preferita in generale?
“ABC” dei Jackson 5.

 Quale canzone ti piacerebbe che le Verdi Note cantassero e perché?
Una canzone dei Queen, perché verrebbe una bomba!

Cantare in coro è come… ?
Giocare al parco con gli amichetti. Ci si diverte in compagnia. 

Le Verdi Note in 5 parole: unità, pazzia, risate, amicizia e, ovviamente, coro.

Vuoi aggiungere qualcosa? Sono veramente felice di aver trovato nuovi amici che mi hanno accolto nel gruppo come se ci conoscessimo da sempre.